il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SOSPIRO

Fondazione, due nuove strutture

Nel Bresciano, inaugurate a ottobre. Trasferimento concordato per sessanta ospiti e quaranta operatori residenti nella zona

Fondazione, due nuove strutture

L'ingresso della Fondazione a Sospiro

SOSPIRO - Entro la fine di ottobre sessanta ospiti disabili di Fondazione Sospiro e quaranta operatori tra infermieri, assistenti, collaboratori e animatori verranno trasferiti in due nuove strutture che saranno inaugurate nel Bresciano. «Un percorso condiviso — ha sottolineato il presidente Ios Francesco Boccali — sia con i familiari che con il personale che consentirà di ricavare quindici mini alloggi protetti nei nuclei che rimarranno liberi a Sospiro. I posti letto — così come la gestione sia del personale che dei pazienti che andranno a Brescia e Bedizzole — rimarranno in carico alla nostra struttura. Per loro sarà un avvicinamento a casa visto che si tratta di persone che risiedono in provincia di Brescia. Anche con il personale abbiamo cercato di favorire chi risiede nella zona limitrofa, dunque nell’alto Cremonese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000