il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Morto in casa, sospetta overdose

La vittima è un 35enne marocchino, la vicina che non lo vedeva da oltre un giorno ha dato l'allarme

Morto in casa, sospetta overdose

CASTELLEONE - La vicina non lo vedeva né lo sentiva da oltre un giorno. E quando ha dato l’allarme, non c’era più nulla da fare. Domenica 18 agosto, nel pomeriggio, i carabinieri di Castelleone e il personale del 118 hanno rinvenuto il corpo senza vita di un 35enne marocchino. L’uomo era disteso a terra, nel salotto della sua abitazione. Sul tavolino accanto al cadavere i carabinieri hanno rinvenuto diversi grammi di cocaina e, da quanto si è appreso, i medici intervenuti sul posto avrebbero indicato l’overdose come probabile causa del decesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Agosto 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000