il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA. AMIANTO NELLE SCUOLE

"La Trento e Trieste è sicura"

L’assessore al Territorio Virgilio difende l’operato del Comune sul tema dell’edilizia scolastica

"La Trento e Trieste è sicura"

La scuola elementare Trento e Trieste

CREMONA - La rassicurazione: «Non è mai stata in discussione la sicurezza della scuola». In agenda, «il piano di intervento da realizzarsi tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre». Poi la stoccata al consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Marcello Ventura. Il caso delle lastre di amianto sfondate sul tetto degli spogliatoi della palestra della ‘Trento e Trieste’ diventa politico, con l’assessore al Territorio, Andrea Virgilio, che contrattacca. Virgilio spiega che «nei prossimi giorni ci sarà un passaggio con la dirigenza dell’istituto comprensivo Cremona Uno, finalizzato a scandire il piano di intervento (già previsto nel piano delle Opere Pubbliche del 2016) da realizzarsi tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre». Afferma che «le procedure sono già state avviate, il tutto nella piena consapevolezza che non è mai stata in discussione la sicurezza del plesso scolastico». Dichiara che «il tema dell’edilizia scolastica è uno dei primi problemi con i quali ci siamo confrontati dall’inizio di questo mandato». L’amministrazione è pronta a incontrare le famiglie «per informarle, in modo da evitare approcci allarmistici e per non lasciare spazio a speculatori che oggi solidarizzano con le preoccupazioni dei genitori, mentre solo qualche anno fa ignoravano molte delle questioni aperte come quella consolidata della scuola in questione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Agosto 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000