il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Gli strappa la collana dal collo, arrestato 27enne

Il marocchino era in bici quando ha affiancato il pensionato e lo ha derubato. Ma è stato individuato dai Cc che hanno anche recuperato la refurtiva

Gli strappa la collana dal collo, arrestato 27enne

Un'auto dei carabinieri

CREMONA - I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cremona, al termine di accertamenti, hanno arrestato M.B. cittadino marocchino di anni 27 per furto con strappo.

Quest'ultimo, alle 11 di mercoledì 24 agosto, mentre percorreva a bordo di una bicicletta la pista ciclabile di via Battaglione, ha affiancato V. G., pensionato residente a Cremona, anch'egli in bici, e con mossa improvvisa gli ha strappato dal collo una collana in oro del valore di 1000 euro circa per poi allontanarsi repentinamente.

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nor - al Comando del Mar. Ca. Eugenio Ferro - allertati dalla stessa vittima, sono intervenuti prontamente sul posto e attuando un articolato piano di ricerche sono riusciti a intercettare il soggetto che è stato così bloccato ed arrestato.

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima. L’arrestato - al termine delle formalità di rito - è stato portato in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Agosto 2016

Commenti all'articolo

  • Nicola

    2016/08/25 - 14:02

    Sono decenni che siamo un popolo di vigliacchi, sarà sempre peggio!

    Rispondi

  • vittorio

    2016/08/25 - 08:08

    Buonisti non vi preoccupate : Il nostro ospite sarà già in libertà e magari con una bici rubata di fresco che può recuperare in qualche centro di accoglienza !

    Rispondi

  • renzo

    2016/08/25 - 08:08

    Su una bicicletta: rubata anch'essa?

    Rispondi

  • gianfranco

    2016/08/24 - 21:09

    visto che siamo nella padania leghista avrà pensato di fare come bossi e simpatizzanti, però loro più raffinati si sono presi i diamanti, e non sono andati in galera, lui ha rubato una catenina, speriamo che almeno lui paghi in qualche modo.

    Rispondi

  • Antonio

    2016/08/24 - 18:06

    Eccolo la, altra risorsa boldriniana ansiosa di farci vedere le sue qualità e farci capire che è proprio indispensabile la sua presenza sul suolo italiano.

    Rispondi

Mostra più commenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000