il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALBUTTANO

Bloccato tra le sbarre del passaggio ferroviario

Disavventura senza ripercussioni, se non sul traffico, per un camion lituano

Bloccato tra le sbarre del passaggio ferroviario

Il camion rimasto bloccato fra le sbarre

CASALBUTTANO — Tenta di passare mentre le sbarre stanno scendendo, ma così facendo rimane incastrato nel passaggio a livello. Una mossa azzardata che provoca un ritardo di circa 15 minuti al treno in transito lungo la direttrice Cremona-Treviglio e che costringe gli automobilisti in attesa a lunghe code. Traffico e disagi, nei giorni scorsi, alle 14, quando un camion ha provato ad attraversare il passaggio a livello di via Bergamo mentre i segnalatori di pericolo erano già in funzione. Nonostante il suono della campana, la luce rossa ben visibile e le sbarre già in movimento, l’autista alla guida di un mezzo appartenente ad una compagnia di trasporti lituana ha pensato di accelerare i tempi del suo viaggio azzardando una manovra. Il tentativo è però subito fallito, con la prima sbarra che ha finito per urtare il veicolo. Il tutto mentre la seconda era ormai già scesa definitivamente. Quelli appena successivi sono stati attimi di apprensione: le automobili in coda si sono accorte della gravità della situazione e sono arretrare per lasciare spazio di manovra al conducente che tuttavia, non essendo finito sopra i binari, è rimasto pressoché immobile in attesa del passaggio del treno. Avvisata Trenord dell’accaduto, poco dopo il convoglio è transitato a velocità ridotta, mentre il camion è poi ripartito in direzione Cremona. Non si tratta del primo caso. A febbraio, nel giro di venti giorni, sono stati tre gli episodi simili registrati lungo i due passaggi a livello del paese. Ad ‘inaugurare’ questa tradizione negativa è stato uno scontro tra due camion, seguito quattro giorni dopo da un camionista che ha mandato fuori sede le barriere prima di darsi alla fuga. Protagonista dell’ultimo caso una donna che, abbagliata dal sole, era finita contro le sbarre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Agosto 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000