il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Assalto con il flessibile, cassaforte sventrata

Dell’inchiesta sono titolari i carabinieri e la proprietaria della casa finita sotto tiro è una signora di 76 anni che vive sola

Assalto con il flessibile, cassaforte sventrata

Un'auto dei carabinieri

CREMONA - L’assalto dal retro, la serratura di una porta secondaria forzata, la ricerca persino minuziosa di soldi, la cassaforte prima trovata, poi sventrata col flessibile e infine svuotata di oro e gioielli: per dinamica, ha tutta l’aria del colpo da specialisti, pianificato nei dettagli, il furto messo a segno lo scorso giovedì 11 agosto in mattinata in una villetta a schiera di via Sonsis, al Boschetto, quartiere già più volte finito nel mirino della criminalità negli ultimi mesi. Il bottino ammonta a qualche migliaio di euro esclusi i danni, dell’inchiesta sono titolari i carabinieri e la proprietaria della casa finita sotto tiro è una signora di 76 anni che vive sola. E che il giorno dell’incursione era appena tornata dalle ferie. «É vero — conferma il figlio —: mia madre è stata una settimana in vacanza ed è tornata mercoledì sera. Anche per questo supponiamo che i ladri possano aver eseguito un sopralluogo nei giorni precedenti la razzia e che, quando si sono messi in azione, lo abbiano fatto pensando che l’abitazione fosse ancora incustodita. Invece mamma era solo uscita per sbrigare alcune commissioni». Alle nove e mezza. Meno di tre quarti d’ora dopo, quando il figlio è arrivato in via Sonsis, il saccheggio era già stato completato: banditi ormai lontani e segni del loro passaggio ovunque. «L’unico dettaglio particolare che abbiamo notato — rivela ancora il figlio della derubata — è che sulla cassetta della posta c’era un pezzo di nastro adesivo che certamente non abbiamo messo lì né mia madre né io». Presumibilmente, un segnale preciso della banda: come dire ‘questa casa è vuota’ e può essere un obiettivo. Un modo di agire tipico dei nomadi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Agosto 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000