il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Provincia, mezzo milione di consulenze

Provincia, mezzo milione di consulenze
CREMONA - C’è lo studio sulle nutrie da quarantamila euro e l’allegata analisi tecnica sui danni alle colture da ventimila; poi i servizi specialistici sul sostegno al lavoro per i disabili da 53mila euro e il coordinamento al progetto welfare da quarantamila: descrivendo le voci nel dettaglio settore per settore, l’amministrazione provinciale ha definito la previsione di spesa sul 2013 per incarichi e consulenze esterne. Complessivamente, un conto da 578mila, 580 euro e 72 centesimi. Con un nota bene: di quella cifra, per altro in linea con quella del 2012, l’uscita reale dalle casse dell’ente presieduto da Massimiliano Salini sarà di appena 58mila euro, 28mila dei quali destinati alle obbligatorie visite mediche per il personale. La conseguenza è che il costo effettivo per le collaborazioni sarà di trentamila euro. Tutto il resto, vale a dire oltre mezzo milione di euro, risulterà coperto da fondi stanziati da Regione Lombardia piuttosto che dall’Unione Europea o da Fondazione Cariplo.

21 Febbraio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000