il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA LODIGIANA

Auto pirata travolge un gruppo di ciclisti: cremonesi e cremaschi feriti

Otto le persone rimaste a terra, caccia al conducente di una Lancia Ypsilon

Auto pirata travolge un gruppo di ciclisti: cremonesi feriti

Soccorritori sul luogo dell'incidente (foto: Gozzini)

CAMAIRAGO (Lodi) - Un'auto ha falciato un gruppo di una quarantina di cicloamatori e si è dileguata senza prestare soccorso ai feriti. Otto tra cremonesi e cremaschi sono rimasti a terra.

L'incidente è avvenuto lungo la provinciale 27 - la strada che collega Maleo a Castiglione d'Adda, a pochi chilometri dal confine con la provincia di Cremona - intorno alle 13.30 di sabato 30 luglio. Sul posto, per prestare soccorso ai feriti, sono arirvate tre ambulanze, un'automedica e un elicottero da Milano. Stando alle prime informazioni, nessuno sarebbe in pericolo di vita anche se un uomo di Soresina ha riportato un forte trauma cranico

Nel frattempo è partita la caccia al pirata che, sembra rispetto ai primi riscontri, sarebbe stato alla guida di una Lancia Ypsilon. Le forze dell'ordine sarebbero vicine alla cattura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Luglio 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/07/31 - 09:09

    Deprecabile e condannabile senza remore la mancanza di soccorso , ma un groppo di 50 ciclisti con licenza (secondo loro) di occupare tutta la strada , crea situazioni di potenziale pericolo , dovuto il più delle volte dalla maleducazione dei ciclisti stessi.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000