il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Famiglia scampata dalle fiamme, c'è una casa

La casa in cui abitavano i Negroni
POZZAGLIO - Il Comune assegna un alloggio alla famiglia Negroni, la cui abitazione è stata dichiarata inagibile dopo l’incendio divampato nella notte tra martedì e mercoledì. «Questa mattina - spiega il sindaco Dante Baccinelli - ho consegnato personalmente le chiavi di un appartamento Aler situato nelle ex scuole di Casalsigone, proprio di fronte a via Belgiardino dove la famiglia abitava prima del rogo. Un luogo dove, se vorranno, potranno rimanere sino a quando la loro casa non tornerà agibile».

21 Febbraio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000