il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Schiamazzi notturni, esasperati i residenti di Castelvetro

Nel mirino gruppi di avventori che sostano fuori dai locali oltre l'orario di chiusura

Schiamazzi notturni, esasperati i residenti di Castelvetro

CASTELVETRO - Cittadini sul piede di guerra fra via Roma, via Pomello, via San Giuseppe e strade limitrofe: gli schiamazzi notturni provenienti dall’esterno di alcuni locali disturbano il sonno e scaldano gli animi. A creare i disagi sarebbero gli avventori di pubblici esercizi del centro, che stando a quanto riferito dai residenti, si fermerebbero in strada anche ben oltre l’orario di chiusura. In alcune occasioni, nei giorni scorsi, sono stati allertati addirittura i carabinieri e grazie all’arrivo delle pattuglie i gruppi di giovani intenti a chiacchierare con volume un po’ troppo alto se ne sono andati. Le lamentele però non si sono fermate e sono arrivate, a più riprese, anche in municipio: «Siamo effettivamente stati contattati da vari residenti esasperati - spiega il sindaco Luca Quintavalla - e quindi abbiamo provveduto a sensibilizzare i gestori dei locali, incontrandoli e invitandoli a disciplinare maggiormente il comportamento degli avventori. Però va detto che se la gente si ferma all’esterno di bar e ristoranti, i proprietari possono fare poco».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Luglio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000