il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Raccolti chili di mozziconi, multe contro gli incivili

Nell'ultimo giovedì le guardie ecologiche volontarie hanno recuperato centinaia di 'cicche' di sigaretta dalle strade cittadine: a breve entreranno in vigore le sanzioni, si rischia fino a 300 euro

Raccolti chili di mozziconi, multe contro gli incivili

CREMONA - Ne hanno raccolti a chili (molti), lo scorso giovedì le guardie ecologiche volontarie, ma anche l’assessore Alessia Manfredini ha collaborato a questa iniziativa, che verrà ripetuta il prossimo giovedì, sempre nelle ore serali quando c’è gente ed animazione. Sono i mozziconi di sigaretta questi nuovi pericolosi ‘killer’ dell’ambiente urbano. E pensare che l’amministrazione comunale ha varato un poderoso piano per aumentare il numero di cestini con posacenere da collocare in strade e piazze.

Ma per i fumatori, più o meno incalliti, che gettano a terra i mozziconi (ma lo stesso avviene anche per altri rifiuti) stanno per arrivare tempi duri: l’amministrazione comunale ha infatti in progetto prima una lunga campagna informativa ed educativa che coinvolgerà scuole, associazioni e quartieri. Poi si passerà alle multe. E saranno multe pesanti che superano di gran lunga il costo di un pacchetto di sigarette. Chi getterà a terra mozziconi di sigaretta (ma anche chewing-gum, fazzoletti di carta e scontrini) e ovviamente verrà 'pizzicato', dalla polizia locale e dalle guardie ecologiche, dovrà pagare da 30 a 300 euro. Lo prevede, tra l’altro, un provvedimento in vigore da febbraio, regolarmente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Luglio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000