il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Sei ore in 'ostaggio' della Freccia della Versilia

Una quarantina di cremonesi bloccati a Viareggio per il tilt completo della circolazione sulla Tirrenica a causa di un incendio in stazione a Torre del Lago

Sei ore in 'ostaggio' della Freccia della Versilia

La stazione di Cremona

CREMONA - Una vera e propria odissea durante il ritorno dal mare. E' successo domenica 10 luglio, quando una quarantina di cremonesi sono rimasti 'ostaggio' per sei ore della Freccia della Versilia e di un servizio ferroviario da 'terzo mondo'. Un viaggio da incubo iniziato alle 18.40 alla stazione di Viareggio (Lucca) e terminato in via Dante, a Cremona, una manciata di minuti prima dell'una di notte. «Una vergogna», per chi l’ha vissuto. Innescato, ad onor del vero, non da responsabilità di Trenitalia ma da fattori esterni, nello specifico da un incendio divampato a causa di un cortocircuito a Torre del Lago, proprio nella sala operativa del presidio ferroviario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Luglio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000