il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Spaccia in piazza Roma, arrestato nigeriano 33enne

L'uomo bloccato dai carabinieri venerdì 8 luglio con quattro dosi di marijuana dopo un tentativo di fuga

Spaccia in piazza Roma, arrestato nigeriano 33enne

Un controlli dei carabinieri nei giardini di piazza Roma a Cremona

CREMONA - Detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio: è l'accusa con cui i carabinieri hanno arrestato venerdì 8 luglio un nigeriano, richiedente asilo ma senza fissa dimora, classe 1983, sorpreso a spacciare marijuana in piazza Roma. Stavano eseguendo un servizio di vigilanza dedicato, i militari della stazione: hanno notato lo straniero mentre cedeva una dose di droga e sono intervenuti. Lo straniero è scappato. E correndo, dai giardini pubblici verso piazza del Comune, ha ingoiato parte della 'maria' che aveva. Non tutta, però: quando gli inquirenti lo hanno bloccato, ne aveva ancora quattro dosi. E sono scattate le manette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Luglio 2016

Commenti all'articolo

  • mario

    2016/07/10 - 13:01

    Alla faccia di tutta la retorica populista e buonista di questi giorni, secondo la quale tutti i clandestini arrivati dalle nostre parti sono brave persone che scappano da guerre tremende, tipo il drammatico conflitto che sta insanguinando paesi come la Nigeria, il Cameroun, il Senegal ecc. ecc.

    Rispondi

  • Andrea

    2016/07/09 - 16:04

    Non ditemi che risiede in viale trento e trieste ospite di don pezzetti perche' non ci credo.....non ditemi che e' un rifugiato che scappa da qualche guerra e che il lavoro lo ha trovato come spacciatore a tempo indeterminato....dai, non puo' essere vero... Che avendo trovato da lavorare sia veramente, come osa dire qualcuno, una risorsa per questo paesello...? Mah... Sicuramente per cosi poco di galera ne vedra' pochina.... E potra' ricominciare a produrre pil.....

    Rispondi

  • Antonio

    2016/07/09 - 14:02

    Ecco uno dei famosi richiedenti asilo anche denominato "Risorsa", è solo un clandestino che fa lo spacciatore!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000