il network

Lunedì 21 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


SPINADESCO

'Archeogrest', spunta un'anfora

Sorpresa durante una gita dell'oratorio lungo il fiume Po

'Archeogrest', spunta un'anfora

Mattia Siboni con l'anfora

SPINADESCO - Grande emozione per i ragazzi e i bambini del grest dell’oratorio che nei giorni scorsi, durante un’escursione all’oasi naturalistica degli Spiaggioni sul Po, hanno scoperto il frammento di un’anfora, presumibilmente di epoca romana. A fare il ritrovamento è stato Mattia Siboni, 14 anni: «Stavo camminando sulla spiaggia quando ho visto sporgere dalla sabbia uno strano sasso che mi ha incuriosito. Ho cominciato a scavare intorno con le mani ed è venuto fuori il pezzo di anfora». Molto emozionato e sorpreso, Mattia — che ha finito le medie a Sesto e il prossimo anno frequenterà l’Itis - meccanica a Cremona — ha subito avvertito i suoi accompagnatori che gli hanno spiegato la procedura da seguire in questi casi. I reperti, infatti, non sono di proprietà dello scopritore, ma devono essere denunciati e consegnati ad un museo. Oltre al frammento di anfora, i piccoli Indiana Jones hanno portato alla luce anche un teschio, presumibilmente di cane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Luglio 2016