il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPINADESCO

'Archeogrest', spunta un'anfora

Sorpresa durante una gita dell'oratorio lungo il fiume Po

'Archeogrest', spunta un'anfora

Mattia Siboni con l'anfora

SPINADESCO - Grande emozione per i ragazzi e i bambini del grest dell’oratorio che nei giorni scorsi, durante un’escursione all’oasi naturalistica degli Spiaggioni sul Po, hanno scoperto il frammento di un’anfora, presumibilmente di epoca romana. A fare il ritrovamento è stato Mattia Siboni, 14 anni: «Stavo camminando sulla spiaggia quando ho visto sporgere dalla sabbia uno strano sasso che mi ha incuriosito. Ho cominciato a scavare intorno con le mani ed è venuto fuori il pezzo di anfora». Molto emozionato e sorpreso, Mattia — che ha finito le medie a Sesto e il prossimo anno frequenterà l’Itis - meccanica a Cremona — ha subito avvertito i suoi accompagnatori che gli hanno spiegato la procedura da seguire in questi casi. I reperti, infatti, non sono di proprietà dello scopritore, ma devono essere denunciati e consegnati ad un museo. Oltre al frammento di anfora, i piccoli Indiana Jones hanno portato alla luce anche un teschio, presumibilmente di cane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Luglio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000