il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Rifiuti, Cremona selezionata per Urban Wins: sul piatto 5 milioni

Raccolta sperimentale per un progetto europeo

Cremona selezionata per Urban Wins

La presentazione in comune del progetto Urban Wins

CREMONA - Il Comune di Cremona, insieme ad altri 27 soggetti di sei paesi europei (Italia, Spagna, Portogallo, Romania, Svezia e Austria) e all’organizzazione internazionale ICLEI, ha ottenuto il finanziamento della Commissione Europea per la realizzazione del progetto denominato ‘Urban_Wins’ nell'ambito del Programma europeo Horizon 2020. Un risultato davvero importante per la città, per l'Italia e per l’Europa. Con questo progetto saranno sviluppati e testati, a partire da Cremona, metodi per la ricerca e la sperimentazione di piani strategici innovativi e sostenibili per la riduzione e la gestione dei rifiuti in vari contesti urbani sulla base di approcci innovativi, interdisciplinari e partecipativi verso un miglioramento della resilienza ambientale urbana e verso una produzione e schemi di consumo più sostenibili. Il progetto ha preso il via oggi con la prima riunione, a Cremona, dei partner dell'iniziativa. In solo un anno a Cremona la raccolta differenziata è passata dal 53% al 72%; un nuovo bilancio ambientale è in fase di analisi e di approvazione da parte del Consiglio Comunale. Il finanziamento ottenuto ammonta a quasi 5 milioni di euro (4.966.516) di cui una quota parte consistente, il 36%, è a copertura dei costi per le attività svolte dai 9 partner di progetto italiani (oltre il Comune di Cremona partecipano il Comune di Torino, la Città Metropolitana di Roma Capitale, ISTAT, Università IUAV di Venezia, Fondazione Ecosistemi, Camera di Commercio di Cremona, Linea Gestioni srl, Marraiafura Comunicazione srls). La quota del Comune di Cremona è pari a 424.525 euro. Una sfida davvero importante per le dimensioni di una città come Cremona, ma, come è stato sottolineato durante la presentazione, il nostro Comune ha inteso intraprenderla in quanto è molto interessato a definire e testare una strategia che permetta di raggiungere gli obiettivi di prevenzione dei rifiuti e miglioramento gestionale degli stessi, creando una forte interazione tra le diverse politiche e strumenti.

07 Luglio 2016

Commenti all'articolo

  • Vania

    2016/07/08 - 08:08

    Certo che a Cremona funziona bene la raccolta differenziata!!!! La tassa rifiuti è aumentata a dismisura ma il servizio è pessimo. In certe zone della città il vetro e le lattine non vengono raccolte anche per 2/3 settimane consecutive.....ieri è stato il turno della plastica che non è stata raccolta....è uno schifo!!!!! Così ci ritroviamo la città invasa da topi e scarafaggi!!!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000