il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Riqualificazione case Aler: in arrivo mezzo milione di euro

Finanziato dalla Regione il progetto per alcuni alloggi di San Felice, presentati altri progetti anche per la palazzina di via Giuseppina sulla quale è stato recentemente realizzato un murales

Riqualificazione case Aler: in arrivo mezzo milione di euro

CREMONA - Finanziato dalla Regione Lombardia il progetto riguardante la riqualificazione di alcuni alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) situati a San Felice. “Abbiamo avuto la conferma dell'erogazione di una significativa tranche di risorse dalla Regione per il comparto di San Felice”, dichiara l’assessore alla Casa Andrea Virgilio, che aggiunge: “Il Comune di Cremona riceverà infatti mezzo milione di euro su interventi di manutenzione straordinaria volti al recupero di 15 alloggi attualmente inutilizzati in via Caudana e via Allende. La particolarità di questo intervento è consentire la riqualificazione di abitazioni il cui costo non deve superare i 50.000 euro per alloggio. Si tratta di un finanziamento che va ad aggiungersi a quello di 300 mila euro, ottenuto nei mesi scorsi, e che ha consentito, con interventi leggeri, il recupero di ben 24 alloggi”.

Oltre a questi interventi, il Comune ha presentato altri progetti in attesa di essere finanziati. Due progetti, per complessivi 635.000 euro, per interventi di lieve entità finalizzati a rendere quanto prima disponibili 44 alloggi sfitti inutilizzati attraverso lavori di manutenzione ed efficientamento con un massimo di spesa prevista di 15.000,00 per alloggio. Altri due progetti per 2.230.000 euro riguardano interventi di efficientamento energetico di 8 edifici in via Caudana e via Allende e di tre edifici ai numeri 6, 6/A e 6/B di via Giuseppina. Infine un progetto per 745.000 euro destinato ad interventi di manutenzione straordinaria delle parti comuni dell'organismo abitativo per 11 edifici situati sempre in via Caudana e in via Allende, oltre che in via Giuseppina 6, 6/A, 6/B.

“Nel giugno 2015 Regione Lombardia - prosegue Virgilio - ha approvato il bando per la manifestazione di interesse a concorrere al finanziamento di interventi destinati al recupero e alla riqualificazione del patrimonio ERP. L’amministrazione si è trovata pronta con progetti e proposte di qualità per partecipare ed ora si iniziano a vedere i frutti del buon lavoro svolto dai nostri tecnici. Gli interventi proposti, dichiarati tutti ammissibili, saranno infatti finanziati solo a seguito del trasferimento delle risorse sul bilancio regionale da parte del Governo attraverso stanziamenti annuali”.

“Si tratta di risorse rilevanti - conclude l'assessore - che ci consentiranno una programmazione degli interventi strutturali in contesti di edilizia pubblica particolarmente sensibili, nonché interventi puntuali di manutenzione in alloggi dislocati in città che consentono di valorizzare il patrimonio pubblico e di mantenerlo efficiente ed utilizzabile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Luglio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000