il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Rifiuti, 'blitz' dei vigili nel cantiere di Ecoplant

Sono stati ‘bloccati’ i lavori per la nuova linea di trattamento in via Riglio

Rifiuti, 'blitz' dei vigili nel cantiere di Ecoplant

Il sopralluogo dei vigili urbani

CREMONA - La notizia, accompagnata dalle immediate preoccupazioni delle locali associazioni ecologiste ma anche da qualche perplessità ‘istituzionale’, era emersa alla fine di giugno a margine dell’osservatorio Arvedi: il 12 maggio precedente, Ecoplant, srl con sede legale e insediamento in via Riglio 21, società che ha rilevato la ex Crea, aveva depositato in Provincia, con un documento poi arrivato anche in Comune, richiesta di avvio della procedura di verifica di assoggettabilità alla valutazione di impatto ambientale per il progetto di inserimento di una nuova linea di recupero rifiuti: un impianto di trattamento. Con tanto di studio preliminare già predisposto. Ora, il caso si ingarbuglia: infatti, rilevando ‘difformità’ tra le opere in fase di realizzazione e la variante non sostanziale — non ancora rilasciata — dell’Autorizzazione integrata ambientale (A.I.A.), la polizia locale, nello specifico la squadra area giudiziaria, è intervenuta lunedì 4 luglio nell’area dove sono in corso i lavori e li ha bloccati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

05 Luglio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000