il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Palio super, città in festa

Piazza gremita per la sfida dei rioni: spettacolo e commozione

Palio super, città in festa

Un momento del palio

SORESINA — Il Palio non cambia padrone, e non cambia rione. Resta a S. Rocco. I ‘fidelen’, in discreta scioltezza, si aggiudicano l’edizione numero due della sfida e lo fanno in un tripudio di bandiere, cori, lacrime ed emozioni. Ha vinto un quartiere ma in realtà ha vinto tutta la città, perché così ‘calda’, accesa e colorata Soresina non si vedeva da un pezzo. La notte si è illuminata a partire dalle 20.30 con le sfilate dei quattro rioni, a modo loro tutte strepitose. Con la restituzione del Palio, e il commovente minuto di silenzio in memoria di Alaga Babic, l’operaio morto poche ora prima in Latteria, sono iniziate le gare, e fin dalle prime battute si è capita subito che S. Rocco aveva una marcia in più. Ne ha vinte tre su cinque (tiro alla fune, corsa dei sacchi, briscola) staccando gli ‘ernani’ di S. Francesco e i ‘singhen’ della Madonnina secondi a pari merito. Distanti i ‘miliunari’ di Santa Croce. Per la Pro loco, organizzatrice dell’evento, è stato un successone. Traboccante d’entusiasmo e popolata fino a tardi da contradaioli di tutte le età, la città ha proposto ai tantissimi spettatori accorsi in piazza il suo volto più bello. Soresina piccola Siena? Per una notte, sì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Giugno 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000