il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Razzie nei centri commerciali, la polizia blocca i responsabili

I tre, due uomini e una donna, prima hanno preso di mira i punti vendita de 'I Navigli' e poi il CremonaPo

Razzie nei centri commerciali,  la polizia blocca i responsabili

Un intervento della polizia di Stato

CREMONA - Razzie nei centri commerciali cittadini, ma la polizia li blocca: sono stati denunciati per furto aggravato tre romeni - due uomini e una donna (la coppia classe 90-91 e il secondo uomo dell'80) che nel pomeriggio di venerdì 17 giugno hanno tentato di razziare uno dei punti di vendita dell'area commerciale 'I Navigli', ma sentendosi scoperti sono poi fuggiti. Per una felice intuizione della polizia sono stati individuati poi al CremonaPo dove hanno tentato di rubare merce all'ipermercato.

Una volta saliti in auto - dov'era rimasto il palo - due pattuglie della polizia li hanno costretti a fermarsi: nella vettura è stata trovata merce per oltre 700 euro. I tre malviventi - che hanno precedenti per lo stesso reato - agivano con la tecnica dello zaino schermato nel quale celavano la refurtiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Giugno 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/06/19 - 09:09

    Penso che per questi "professionisti dell'Est " sia un divertimento farsi arrestare in Italia. Chissà quante risate nei confronti dei tutori della pubblica sicurezza , e quanti piagnistei davanti ai giudici TENERONI.

    Rispondi

  • mario

    2016/06/18 - 19:07

    Romeni? Strano....

    Rispondi

  • enrico

    2016/06/18 - 13:01

    Una bella denuncia e via per il prossimo reato!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000