il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

"Stop alle bici nelle aree pedonali"

E' la mozione del consigliere Zanardi. Il presidente Fiab: la civile convivenza è possibile, ci vuole buonsenso

"Stop alle bici nelle aree pedonali"

Ciclisti in centro in una foto d'archivio

CREMONA - La mozione, presentata il 25 maggio scorso dal capogruppo del gruppo Misto Alessio Zanardi, chiede apertamente di vietare il transito delle biciclette nelle zone pedonali della città. Verrà discussa lunedì 13 giugno in consiglio comunale. La risposta dell’amministrazione — salvo improbabili sorprese — sarà negativa. Ma intanto, già si sviluppano polemiche. Con la Fiab che alza barricate preventive. ‘Ciclisti e pedoni: insieme si può’ era lo slogan del vademecum che la Fiab e il Comune avevano elaborato insieme proprio per spiegare come andare correttamente in bici nelle aree pedonali. E ora, e riprendendo quelle norme che interviene il presidente della Fiab Piercarlo Bertolotti: "È una questione di civile convivenza. Basta il buonsenso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Giugno 2016

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2016/06/13 - 15:03

    ....ma di cosa stiamo parlando....? Il paese Cremona e' invaso da cafoni che in sella a una bicicletta ignorano totalmente le norme del codice stradale...andando dove non potrebbero, contromano, sui marciapiedi, passando regolarmente col semaforo rosso, senza luci di notte....devo andare oltre...?! E le nostre forze dell'ordine cosa fanno per far rispettare le leggi in questi casi...?? Nulla. Sicuramente piu' impegnati a monitorare le soste con disco e a pagamento....sicuramente piu' redditizio.....per le casse del bel comune...

    Rispondi

  • Alessandro

    2016/06/12 - 21:09

    In effetti un area pedonale è al solo ed esclusivo uso di pedoni e non ciclisti che, ignoranti, l'hanno utilizzata. Per poterla utilizzare in modo promiscuo bisogna rinominare l'area in ciclopedonale.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000