il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CORTE DE' FRATI

Due volontari anti-ladri, ronda 'fai da te' bocciata

Sindaco e carabinieri contro l'iniziativa. I ragazzi: non ci serve l'autorizzazione

Due volontari anti-ladri, ronda 'fai da te' bocciata

Un volontario autorizzato

CORTE DE’ FRATI - Due giovani lanciano l’idea di fare ronde notturne ‘anti ladri’, ma sindaco e carabinieri bocciano l’iniziativa. «Proposta nata sulla rete - spiega il primo cittadino Rosolino Azzali -, ma nulla di ufficiale». L’Arma: «Nessuno può autorizzare una ronda. Su certi temi i cittadini non si possono sostituire alle forze dell’ordine». Nella notte tra sabato 4 e domenica 5 giugno, i giovani O. M. e A. E. di Corte de’ Frati hanno fatto la prima ‘uscita’. I due, sui social, hanno informato i cittadini del loro imminente giro. Hanno legato una borsina bianca all’antenna dell’auto, in modo da essere riconoscibili, e sono usciti in paese dove hanno battuto le vie principali e secondarie di Corte de’ Frati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Giugno 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000