il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'Cremona capitale della musica 2017'

Annuncio dell'assessore regionale Cappellini sulla motonave Stradivari per la 'Crociera Musicale - Le desiate acque di Claudio Monteverdi'

'Cremona capitale della musica 2017'

CREMONA - "In un'occasione così importante - ha sottolineato l'assessore - voglio riprendere un'idea del Presidente Maroni che ho subito accolto con entusiasmo: premiare Cremona e la sua storia musicale riconoscendole il titolo di 'Capitale della Musica 2017'". L'ha detto l'assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia, Cristina Cappellini, durante la 'Crociera Musicale - Le desiate acque di Claudio Monteverdi', partita venerdì 3 giugno da Cremona - con passaggio a Casalmaggiore - e che, nell'ambito del Monteverdi Festival, attraverserà le tre città monteverdiane per eccellenza: Cremona, Mantova e Venezia.

"Il Monteverdi Festival valorizza il patrimonio culturale e paesaggistico a 360 gradi, consolida collaborazioni e scambi culturali tra tre splendide città (Cremona, Mantova e Venezia) e contribuisce a promuovere l'immagine della Lombardia, anche all'estero vista la presenza di molti turisti stranieri, come Regione leader anche a livello culturale".

"Il Festival Monteverdi- ha detto ancora l'assessore - rappresenta una straordinaria occasione per riscoprire il nostro Po, grande fiume dal fascino particolare per le genti del Nord, che unisce diversi territori che vogliamo valorizzare nelle loro specificità paesaggistiche, artistiche, storiche, musicali ed enogastronomiche".

"Inoltre - ha continuato - grazie a questa splendida iniziativa è possibile conoscere meglio città d'arte straordinarie come Cremona, 'custode' del Saper fare liutario, unico patrimonio immateriale dell'Umanità presente in Lombardia, Mantova, Capitale Italiana della Cultura 2016, e Venezia che domani sera spalancherà per il Monteverdi Festival le porte del Teatro La Fenice".

"Quest'anno - ha spiegato - ci stiamo dedicando alla promozione di Mantova Capitale Italiana della Cultura, ma l'anno prossimo sarà la volta di uno speciale anniversario che riguarderà soprattutto Cremona, ossia i 450 anni dalla nascita di Monteverdi. Stiamo già valutando con il sindaco Galimberti e con gli operatori culturali più coinvolti quali iniziative mettere in campo". "È sicuramente una doppia soddisfazione per me: sia come assessore regionale alle Culture sia come cremonese", ha concluso Cappellini.

03 Giugno 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000