il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALMAGGIORE - CREMONA

Pellegrinaggio fluviale, oratori: 300 ragazzi sulla Stradivari

Il 2 giugno giovani e famiglie partiranno da Casalmaggiore per arrivare a Cremona, celebrazione in Cattedrale con il vescovo e tour delle bellezze artistiche del capoluogo

Pellegrinaggio fluviale, oratori: 300 ragazzi sulla Stradivari

La motonave Stradivari

CREMONA - Trecento ragazzi che risalgono il Po, in un pellegrinaggio fluviale che è un abbraccio ideale tra il Casalasco e il comune di Cremona. Nella mattinata di giovedì 2 giugno la gran parte degli oratori e delle famiglie della zona 11, tutto il Casalasco, raggiungeranno, tramite il Grande Fiume, la Cattedrale. Un’iniziativa insolita, molto scenografica, destinata a lasciare il segno.

La partenza alle 7.30, subito dopo l’ imbarco su Motonave Stradivari presso il pontile di Casalmaggiore. L’arrivo a Cremona è previsto tra mezzogiorno e le 13. Dalle sponde del Po la nutrita comitiva raggiungerà l’oratorio di Cristo Re per il pranzo al sacco. Dalle 15.30 il breve tragitto a piedi fino in Cattedrale, dove ai ragazzi casalaschi verranno descritte le bellezze artistiche del cuore della diocesi. Le celebrazioni entreranno nel vivo a partire dalle 16, quando il vescovo Antonio Napolioni saluterà i ragazzi e pregherà con loro. Il culmine alle 16,30, con il passaggio della Porta Santa, quindi il Battistero e la Cripta di S. Omobono. A seguire, intorno alle 18, ci sarà la salita sul Torrazzo. Dopo la merenda i ragazzi arrivati dal Casalasco raggiungeranno la stazione ferroviaria e, con il treno in partenza alle 19.30, rientreranno a casa.

30 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000