il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BORDOLANO

Faccia a faccia coi ladri nella notte

In due stavano cercando di forzare la porta, il proprietario dormiva sul divano ed era in allarme perché i predoni avevano tentato di entrare anche la notte precedente

Evaso dai domiciliari, arrestato dai carabinieri

Un controllo notturno dei carabinieri

BORDOLANO — Pauroso faccia a faccia con due ladri sulla soglia di casa: li ha visti dietro al vetro dell’ingresso mentre stavano tentando di scassinare la porta e ha acceso la luce, mettendoli in fuga. E’ la spaventosa avventura capitata nei giorni scorsi al proprietario di una villetta nel centro del paese. L’uomo ora racconta: «Di notte non dormo più. Ogni minimo rumore mi fa sgranare gli occhi». La gang aveva già tentato di fare irruzione la notte precedente, ma aveva desistito. Il tentativo però ha insospettito l’uomo che la sera successiva ha deciso quindi di dormire sul divano per ‘controllare’ meglio la situazione. E alle 3, dopo aver avvertito rumori sospetti, il proprietario si è ritrovato davanti i predoni. Indagano i carabinieri di Robecco d’Oglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000