il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVERDE

Niente centro commerciale, il Comune deve rendere 340mila euro

Scaduta la concessione, la società 'Investimenti Castelverde srl’ ha chiuesto la restituzione della cifra

Niente centro commerciale, il Comune deve rendere 340mila euro

L'area su cui avrebbe dovuto sorgere il centro commerciale di Castelverde

CASTELVERDE - Il Comune dovrà restituire 340mila euro a ‘Investimenti Castelverde srl’. La società aveva acquistato nel 2010, 6.400 metri quadrati di terreno all’ingresso del paese, lungo la via Bergamo per costruire un nuovo centro commerciale con 25 negozi che avrebbero dovuto avere dimensioni di almeno 80 metri quadrati e 400 posti per il posteggio delle autovetture. La concessione è scaduta nel 2012 e l’azienda ha chiesto che gli vengano restituiti 340mila euro. Per la realizzazione del complesso, che era stato denominato ‘L’airone – botteghe di Castelverde’ erano stati versati al Comune 600mila euro di oneri di urbanizzazione. A causa della crisi il maxi complesso commerciale non è mai stato realizzato ed essendo scaduta la concessione, la società ha chiesto la restituzione della cifra. Una vera e propria tegola per il bilancio dell’ente locale che dovrà effettuare una revisione del bilancio. 

24 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000