il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Diffamazione, Torchio vince la causa contro Locatelli

Diffamazione, Torchio vince la causa contro Locatelli

Giuseppe Torchio

CREMONA - L’ex presidente della Provincia, Giuseppe Torchio, fu diffamato durante una conferenza stampa dall’imprenditore bergamasco Pierluca Locatelli, titolare della ditta Cavenord che avrebbe dovuto realizzare la discarica d’amianto a Cappella Cantone. A dirlo è il giudice Andrea Milesi, che ha condannato Locatelli a risarcire Torchio con 7500 euro e a rifondergli le spese di giudizio.

La causa civile intentata da Torchio (assistito dall’avvocato Antonino Rizzo) nasce dalla conferenza stampa del 20 ottobre del 2011, occasione in cui l’imprenditore bergamasco dichiara ai giornalisti che nel 2006 l’idea della discarica era maturata in seguito ad «abboccamenti politici» con l’allora presidente della Provincia di Cremona (Torchio, appunto) e l’assessore Giovanni Biondi.

Locatelli è stato inoltre condannato a pubblicare «a propria cura e spese, un estratto della presente sentenza, comprensivo quantomeno del dispositivo e della parte motiva attinente la ricostruzione dell’efficacia diffamatoria delle dichiarazioni rese, su almeno due giornali cartacei a tiratura locale, tra cui almeno un quotidiano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000