il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Imbrattamento sedi Pd e Lega, individuati: tre denunce

La Digos ha identificato grazie ai filmati i responsabili dei vandalismi del 25 aprile: tutti iscritti al Dordoni, due 23enni e un 59enne

'Quel filmato è uno schiaffo', linea dura contro i centri sociali

Un frame del video

CREMONA - Sono stati identificati e denunciati dalla Digos, grazie all'esame dei filmati, i tre responsabili dei vandalismi del 25 aprile contro le sedi cittadini di Pd e Lega. Si tratta di due 23enni e un 59enne, tutti iscritti al centro sociale Dordoni.

Gli agenti della Digos hanno analizzato i filmati diffusi in rete dallo stesso Csa Dordoni e dopo un approfondito esame e numerose comparazioni sono riusciti a individuare i responsabili. Nel video si vedono alcuni uomini, con il viso coperto da una maschera, imbrattare i muri delle sedi del Pd e della Lega e realizzare scritte sull'asfalto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Maggio 2016

Commenti all'articolo

  • arcelli

    2016/05/18 - 22:10

    Ma dai,che strano,son state TRE ZECCHE DEI CENTRI ASOCIALI. Ma come è ridotto uno a 60 anni che si presta a queste cose? Quei parassiti son la rovina di Cremona insieme ai finti profughi-turisti della Caritas

    Rispondi

  • NICOLA

    2016/05/18 - 17:05

    Ma va?? Credevo fossero stati quelli di casa pound o il Comitato Caduti RSI. Stavolta chi si straccia per primo le vesti, condanna e grida allo scandalo???

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000