il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Aggredisce la fidanzata e alza le mani contro i poliziotti, arrestato

Protagonista un 49enne cremonese già noto alle forze dell'ordine

Rischia strangolamento, cane salvato dalla polizia

Un intervento della polizia di Stato

CREMONA - Prima un violento litigio con la fidanzata, con la donna scaraventata a terra lungo via Postumia, e poi le mani alzate contro i poliziotti intervenuti una volta raccolto l’allarme di alcuni testimoni: è successo sabato 14 maggio, nel pomeriggio, e il protagonista, un 49enne cremonese già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato con l’accusa di ‘resistenza a pubblico ufficiale’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000