il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Calcioscommesse, giorno della verità per Antonio Conte

Si conoscerà lunedì 16 maggio qual è il verdetto del gup di Cremona Pierpaolo Beluzzi per il ct della Nazionale

Calcioscommesse

Il Ct Antonio Conte e il tribunale di Cremona

CREMONA - Lunedì 16 maggio, probabilmente in tarda mattinata, si conoscerà qual è il verdetto del gup di Cremona Pierpaolo Beluzzi per il ct della Nazionale Antonio Conte e gli altri imputati che hanno chiesto il rito abbreviato nella lunga inchiesta per il Calcioscommesse. Allo stesso modo, si conoscerà la sorte dei tutti coloro che, invece, hanno puntato al proscioglimento in udienza preliminare e che, se dovesse andare loro male, dovranno subire un processo. Per Conte, il procuratore Roberto Di Martino ha chiesto sei mesi con la condizionale con l’accusa di frode sportiva in occasione di Albinoleffe-Siena del 29 maggio del 2011. Secondo l'accusa, dal ct, che si è sempre proclamato estraneo alla vicenda del Calcioscommesse e che ai tempi era allenatore della squadra toscana, sarebbe venuto un sostanziale ‘benestare’ alla combine dell'incontro. L’accusa ha chiesto una condanna a quattro mesi e quattromila euro di multa, per il suo vice di allora e di oggi, Angelo Alessio.

15 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000