il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIZZIGHETTONE

Domenica da tutto esaurito per la 'Tre giorni in Piazza'

Grande partecipazione di pubblico e successo per l'inedita sfilata di moda da film

Domenica da tutto esaurito per la 'Tre giorni in Piazza'

La sfilata 'Ciak si Gira' alla Tre giorni in Piazza

PIZZIGHETTONE - Una domenica 15 maggio da tutto esaurito, con grande folla in centro storico per la 28esima 'Tre Giorni in Piazza' organizzata da Pizzighettone Fiere dell'Adda con un pubblico numerosissimo che ha iniziato ad invadere il centro storico e le casematte delle mura per la tradizionale rassegna già dall'orario di apertura (le 10) con crescendo di presenze che si sono ancora più infittite per l'intero pomeriggio. Dopo il maltempo di sabato 14 maggio, con una doppia grandinata nel tardo pomeriggio che ha costretto all'annullamento dello spettacolo serale e ad un ridimensionamento degli stand di 'Pizzighettone in Fiore' per timore di nuove precipitazioni, il sole è tornato a splendere sulla 'Tre Giorni in Piazza' con migliaia di visitatori che hanno invaso le trentaquattro casematte di via Boneschi, tra i 120 stand della rassegna merceologica ma anche preso d'assalto le molte iniziative collaterali: le Dimostrazioni e prove gratuite di tiro con l'arco proposte nel prato di Porta Cremona da Gruppo Arcieri del Rivellino di Pizzighettone; il primo approccio al cavallo per i bambini col 'Battesimo della Sella' al Parco del Castello, le Dimostrazioni itineranti di Zumba e allenamento funzionale proposte dalla palestra Spazio Fitness di Pizzighettone; l'animazione e il Truccabimbi. Molto gettonate e partecipate anche le proposte turistiche con le Visite guidate alla scoperta di Pizzighettone e dei suoi tesori proposte dal Comitato Pizzighettone Turismo (Volontari Mura, Museo civico e Chiesa parrocchiale) e le crociere sull'Adda a bordo della motonave Mattei organizzate dal consorzio Navigare l'Adda. Grande successo e molti applausi per l'inedita sfilata spettacolo, novità di questa edizione, 'Ciak si Gira' proposta in collaborazione con l'omonima associazione di Terranova dei Passerini (Lo), che ha portato in passerella sotto il porticato del municipio oltre un centinaio di abiti femminili tratti dai maggiori capolavori della storia del cinema, da fine Ottocento agli anni Cinquanta, che ha richiamato un pubblico numeroso. Domenica 29 maggio Pizzighettone Città Murata di Lombardia tornerà ad essere protagonista con le Giornate Italiane dei Castelli (prologo il prossimo weekend).

15 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000