il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Si getta dal settimo piano, suicidio in ospedale

Un uomo si è affacciato in una zona poco accessibile del nosocomio e si è lasciato precipitare al suolo

Si butta dal settimo piano, suicidio in ospedale

Il corpo coperto dell'uomo che si è buttato dal 7° piano dell'ospedale

CREMONA - Ha raggiunto una zona poco accessibile del settimo piano dell'ospedale maggiore, si è affacciato ad una finestra e poi si è lasciato cadere nel vuoto. E' morto così, domenica 15 maggio, un uomo che ha deciso di farla finita. A nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori. Pare che l'uomo non fosse un paziente e che fosse andato all'ospedale per mettere in atto il gesto estremo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Maggio 2016

Commenti all'articolo

  • DAVIDE

    2016/05/15 - 21:09

    Una persona che si suicida, avendo l'attenzione di non coinvolgere innocenti nel suo gesto, è una persona che ha grandemente sofferto e che non vuole coinvolgere altri nella suo intimo profondo affanno. Merita pieno rispetto. Speriamo che ora trovi la pace che qui non ha trovato.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000