il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ruba al Penny Market, preso dai carabinieri

Un giovane magrebino dopo il furto è scappato ma è stato individuato grazie ad alcuni effetti personali lasciati sulla strada

Ruba al Penny Market, preso dai carabinieri

Il Penny Market di via Brescia a Cremona

CREMONA - I carabinieri, nella tarda mattinata di lunedì 9 maggio, al termine di accertamenti, hanno tratto in arresto un giovane magrebino, domiciliato in città e senza permesso di soggiorno, in quanto responsabile del reato di rapina. L’uomo era entrato nel Penny Market di via Brescia e si era impossessato di beni per un valore di 80 euro, oltrepassando le casse per poi tentare di dileguarsi per le vie limitrofe. Tuttavia, il personale addetto alla vigilanza e il cassiere che si era accorto della fuga improvvisa, si mettevano al suo inseguimento e dopo averlo raggiunto venivano colpiti dal giovane con schiaffi e pugni, riuscendo ad allontanandosi nuovamente. La pattuglia della Stazione di Cremona si recava subito sul posto e individuava alcuni effetti personali lasciati sulla strada nel corso della fuga. Dopo alcuni minuti il giovane veniva localizzato e tratto in arresto per rapina. Martedì 10 maggio verrà processato per direttissima al Tribunale di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Maggio 2016

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2016/05/10 - 09:09

    Concordo al 100%....

    Rispondi

  • enrico

    2016/05/09 - 19:07

    Senza permesso di soggiorno, in quanto responsabile del reato di rapina! Dopo non lamentiamoci se l'Austria tira su un muro sul confine l'Italia è diventato un covo di delinquenti multirazziali

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000