il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Multe 'pazze' da Roma, rabbia e partono i ricorsi

Molti cremonesi si sono visti recapitare sanzioni dalla Capitale senza esservi mai stati

Multe 'pazze' da Roma, rabbia e partono i ricorsi

Parcheggi nel centro di Roma

CREMONA - Cresce il numero dei cremonesi destinatari di multe ‘pazze’ elevate a Roma per violazione di Ztl e occupazione indebita di zone di sosta del centro storico, pur non essendosi mai recati nella capitale con la propria auto. Dopo l’ultima ondata di segnalazioni, oramai sono oltre una ventina i cremonesi coinvolti. Molti di loro, seguiti in prima battuta dai consulenti della sede cremonese dell’Unione nazionale consumatori (Unc), hanno poi preso contatto con il comando della polizia stradale, in via Massarotti, dove hanno ottenuto tutte le informazioni utili per presentare il ricorso, la strada maestra da seguire per venire fuori da questo ‘ pasticcio’, che non si sa bene se vada considerato un pantano burocratico all’italiana (anzi, alla romana) o il risultato di qualche illecito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000