il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Alcol, furti e risse: espulso

Il marocchino si è reso responsabile di una serie di reati nelle ultime settimane

Rischia strangolamento, cane salvato dalla polizia

CREMONA - Accompagnamento coattivo in un centro di identificazione di Milano dal quale è poi stato condotto all’aeroporto della Malpensa (Varese), dove ha preso un aereo che lo ha riportato in patria. Questa, nelle scorse ore, la sorte toccata al marocchino di 33 anni che nell’arco delle ultime settimane, quasi sempre dopo aver alzato il gomito, ha dato vita a una serie di episodi più o meno gravi tra furti e risse. La misura dell'espulsione è stata decisa dal questore di Cremona, Gaetano Bonaccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

05 Maggio 2016

Commenti all'articolo

  • Giorgio

    2016/05/05 - 21:09

    Non era una risorsa per l'Italia....si poteva mandarlo a casa della boldrini!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000