il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Occupano abusivamente terreno coltivato, denunciati 15 romeni

Il gruppo si era ritrovato in un appezzamento tra la via Mantova e la frazione Bosco ex Parmigiano parcheggiando roulotte e vari veicoli

Occupano abusivamente terreno coltivato, denunciati 15 romeni

Carabinieri in azione a Cremona

CREMONA - I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Cremona, con la collaborazione degli uomini delle Stazioni limitrofe alla città nonché da personale della guardia di finanza e da quello della polizia locale cittadina, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona 15 cittadini romeni per invasione di terreni e danneggiamento. Il gruppo, composto anche da soggetti con residenza in Cremona e paesi contigui, si era ritrovato in un appezzamento di terreno tra la via Mantova e la frazione Bosco ex Parmigiano parcheggiando roulotte e vari veicoli che invadevano la proprietà coltivata di un 27enne residente in provincia di Bergamo che, riscontrata la presenza non autorizzata degli uomini, provvedeva ad allertare il 112. Sul posto si rendeva necessario far confluire altri veicoli in quanto il loro primo atteggiamento era poco collaborativo, in quanto sostenevano di voler festeggiare la pasqua ortodossa e pertanto erano intenzionati a proseguire la ricorrenza e consumare sul posto le vivande che stavano preparando. Tuttavia, dopo aver prospettato le conseguenze del loro comportamento ed il danno economico che stavano arrecando al proprietario del terreno, venivano dissuasi dal continuare l’occupazione del terreno e, previo identificazione, venivano informati che sarebbero stati deferiti alla locale Procura della Repubblica per i reati di danneggiamento ed invasione di terreni, rimuovendo i mezzi e manufatti dal terreno.

04 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000