il network

Venerdì 24 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


CREMONA

Nuovi guai giudiziari per l'ex maresciallo Grammatico

L'accusa è di atti illeciti compiuti durante il servizio. L’ex numero due della stazione dei carabinieri di Vescovato è già a processo per il ‘caso Juliette'

Nuovi guai giudiziari per l'ex maresciallo Grammatico

L'ex maresciallo Andrea Grammatico e il tribunale di Cremona

CREMONA - Ufficialmente erano impegnati in un servizio di perlustrazione del territorio. In realtà, Andrea Grammatico, l’ex maresciallo e vice comandante della stazione dei carabinieri di Vescovato, e l’appuntato scelto Massimo Varani erano in aperta campagna con la bella Selene, ballerina di lap-dance. A fare che? A mangiare pasticcini e bere spumante. E il solo Grammatico, a ‘giocare’ con una pistola. Due cartucce calibro 9 esplose «per divertimento».

Nuovi guai giudiziari per l’ex numero due della stazione dei carabinieri di Vescovato, già a processo per il ‘caso Juliette’, e per l’appuntato scelto, lui già condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione (rito abbreviato) per atti illeciti compiuti durante il servizio, in concorso con il suo superiore. Il 12 maggio prossimo, davanti al gup, Christian Colombo, Grammatico e Varani dovranno rispondere di «concorso in violata consegna».

Con l’aggravante, per entrambi, di essere militari rivestiti di un grado. A Grammatico si contesta un’altra aggravante: «Di essere superiore che è concorso nel reato con l’inferiore». E’ il fronte dei reati militari. Grammatico deve inoltre difendersi da altre due violazioni del codice militare: distruzione di oggetto di armamento militare e ritenzione di effetti militari. Con l’aggravante, in entrambi i casi, «di essere militare rivestito di un grado».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Maggio 2016

Commenti all'articolo

  • 2016/05/04 - 17:05

    gli sta proprio bene,essere arrogante e strafottente.Ha abusato del proprio potere anche col sottoscritto per una gravissima e pericolosa..................sosta vietata nel parcheggio dell'IPER.Ho gioito del suo arresto,chi la fa l'aspetti..............

    Rispondi