il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cultura, sport e disabilità, al via Diversamente Uguali 2016

Dal 7 maggio torna la rassegna promossa dalla cooperativa sociale Agropolis

Cultura, sport e disabilità, al via Diversamente Uguali 2016

Informazioni e contatti: tel. 0372-492102

info@agropolisonlus.com 

Facebook: Diversamente Uguali Agropolis

DIVERSAMENTE UGUALI VIII EDIZIONE: la locandina

CALENDARIO ATTIVITA' SPORTIVE

CIELO SENZA BARRIERE - Sabato 7 maggio Aeroporto del migliaro (CR)

 

CREMONA – Torna 'Diversamente Uguali', la rassegna promossa dalla cooperativa sociale Agropolis e dedicata alla disabilità, sport e cultura. L’ottava edizione si terrà dal 7 al 15 maggio in varie sedi cittadine, dal centro storico alle società sportive, fino all'aeroporto del Migliaro. Lo scopo della manifestazione è quello di stigmatizzare i diritti delle persone con disabilità a condurre una vita normale, anche attraverso la pratica sportiva e di sensibilizzare la società civile su questo tema.

Agropolis, attiva a Cremona nel recupero umano, sociale e lavorativo di ragazzi con disabilità medio lievi a livello intellettivo o fisico, continua così il lavoro iniziato nella prima edizione del 2009, riproponendo – grazie a un ricchissimo programma - un importante momento di sensibilizzazione sul tema della disabilità.

SPORT E ANCORA SPORT. Come sempre sarà soprattutto lo sport il grande protagonista di Diversamente Uguali. Sport che si potrà osservare un po’ ovunque a partire dall’8 maggio fra partite di basket integrato, sitting volley, calcio, basket in carrozzina, canoa e paracanoa, equitazione, golf, nuoto, canottaggio, subacquea, bocce, equitazione, rugby, judo, atletica, tiro con l’arco, ciclismo ed handbike, scherma, tennis e tennis in carrozzina, vela, motonautica.

Lo scopo di tutte le esibizioni e le dimostrazioni sportive è quello di invogliare i ragazzi e le ragazze disabili a praticare sport, presentando le varie possibilità ed orientandoli verso la scelta più adatta per loro. (la programmazione completa e dettagliata è disponibile sul programma allegato al comunicato stampa).

DALLA TERRA AL CIELO. Ad aprire e chiudere la manifestazione saranno due appuntamenti speciali: sabato 7 maggio all’aeroporto del Migliaro si terrà “Cielo Senza Barriere”, una giornata resa possibile dalla collaborazione dell’Aeroclub e del WeFly Team, durante la quale sono previsti lanci di paracadutisti, mentre negli spazi del Migliaro saranno in esposizione le Ferrari della Scuderia Ferrari di Varese. A chiudere l’edizione sarà, domenica 15 maggio alle 21 al Museo del Violino, una serata di danza di e con Piera Principe, in collaborazione con la Banca Popolare di Cremona.

EVENTI SPECIALI: MARE, MOTORI, TENNIS E TIRO CON L’ARCO. Non mancheranno appuntamenti speciali come “Navighiamo insieme – Barca a vela e motonautica”, mercoledì 11 maggio al Porto di Marina di Pisa, una trasferta organizzata con Associazione Aria Sole Terra e Mare affinché persone con disabilità possano provare l’ebbrezza della barca a vela e della motonautica, e grazie alla disponibilità di dirigenti e istruttori delle Federazione Italiana Motonautica. Col sostegno dei Distretti 2050 e 2071 del Rotary International e dei Panatholn Club di Cremona e Pisa. Si ricorderà poi il presidente del Coni provinciale di Cremona, Rodolfo Verga, nel corso del Settimo Torneo delle Autorità (tennis e tiro con l’arco) venerdì 13 maggio alle 15,00 alla Canottieri Baldesio, mentre un Rallye senza ostacoli è quello programmato per sabato 14 maggio alle ore 15.30 in Piazza Stradivari, una gara con 10 auto storiche e 10 auto da competizione in allestimento corsa storiche, organizzata con la scuderia 3T fra equipaggi misti, con navigatori, persone con disabilità integrate alla perfezione coi piloti.

MOSTRE, PRESENTAZIONI, SPETTACOLI. La cultura passa dallo sport praticato ma anche da tanti altri eventi destinati a rendere l’edizione 2016 di Diversamente Uguali una delle più ricche di sempre. Domenica 8 maggio nel Palazzo Comunale di Cremona si inaugurerà la mostra fotografica “Sportivi diversamente uguali… Vincenti sempre”, con gli scatti dei vincitori dell’edizione 2015 del concorso nazionale organizzato col Gruppo Beltrami-Vacchellii, mentre una seconda esposizione sarà ospitata nella galleria del Centro Commerciale Cremona Po. Sabato 7 maggio happy hour con l’autore alle ore 18,00 presso la Sala Società Filodrammatica Cremonese con Francesca Fedeli, autrice del libro Una storia d’amore e di scienza (Sperling & Kupfer). Martedì 10 maggio sul palco del Teatro Monteverdi andrà in scena “Inevitabilmente differenti”, risultato del laboratorio di integrazione di studenti e docenti del Liceo Scienze Umane Anguissola e Agropolis. In Sala Puerari il 12 maggio, invece, il convegno “A teatro! Diversamente uguali… insieme”, dalle 9,30 alle 12,30, mentre nella stessa giornata, alle 20.30, a Cascina Marasco la Cena al Buio. Il 13 maggio – alle 10.30 da piazza San Michele, per terminare alle 12,00 circa in Piazza Marconi – “Cremona senza ostacoli”, giro in città in carrozzina in collaborazione col Comune di Cremona per verificare i reali disagi che quotidianamente limitano la mobilità delle persone disabili e proporre eventuali soluzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000