il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO CREMONESE

Incidente, litigio e denuncia

Un'auto avrebbe affiancato un ciclomotore che è uscito di strada: schiaffi e pugni tra i due conducenti

Incidente, litigio e denuncia

SESTO - Fuoristrada con ‘giallo’ e una denuncia per lesioni, sabato 30 aprile lungo la Codognese, nel centro abitato del ‘Baracchino’. Stando a quello che si è riusciti ad appurare, intorno alle 10.15, a due passi dalla trattoria che porta lo stesso nome della località, un cremonese 58enne in sella al suo ciclomotore stava viaggiando in direzione di Acquanegra quando all’improvviso è stato affiancato da un’auto condotta da un cremonese di sua conoscenza. Il centauro, per evitare la collisione, si è spostato troppo sul ciglio della strada ed è poi caduto senza però procurarsi un graffio.

Il conducente dell’auto si è fermato e quando il 58enne gli ha chiesto ragione della manovra azzardata, tra i due è nato un alterco verbale sfociato ben presto in un litigio violento. Sono volati infatti pugni e schiaffi e a farne le spese è stato ancora il centauro, che ha chiamato l’Arma e ha poi sporto denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000