il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ennesimo lunedì nero per i pendolari

Sulla linea Pizzighettone-Codogno caos in entrambe le direzioni di marcia

Ennesimo lunedì nero per i pendolari

Pendolari sulla banchina

CREMONA - Un guasto agli impianti che regolano la circolazione tra Pizzighettone e Codogno ha trasformato il lunedì dei pendolari cremonesi e mantovani della linea per Milano nell'ennesima giornata nera. Decisamente peggiore di quanto annunciato da Trenord, intorno alle sei, con un tweet che descriveva possibili ritardi fino a mezz'ora. In realtà, è stato il caos in entrambe le direzioni di marcia: il regionale 2647 da Milano Centrale per Mantova delle 6,20 è arrivato a destinazione oltre un'ora dopo il previsto, con una sosta esasperante di tre quarti d'ora tra Lodi e Codogno; il regionale 2648 delle 6,56 da Cremona è arrivato a Milano con mezz'ora di ritardo e con quaranta quello delle 8,22; infine, per completare un quadro ancora una volta disastroso, disagi anche lungo la direttrice Codogno – Pavia, con il treno delle 9,08 che ha accumulato mezz’ora di deficit.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000