il network

Lunedì 01 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Spara e ferisce un gatto, revocato il porto d'armi

Al soncinese sono stati sequestrati numerosi fucili e pistole

Spara e ferisce un gatto, revocato il porto d'armi

Le armi sequestrate al soncinese

SONCINO - E' stato revocato dai poliziotti della Divisione polizia amministrativa il porto d'armi al cittadino di Soncino che, lo scorso 28 aprile, aveva sparato e ferito un gatto randagio. L'uomo, dopo avere aperto il fuoco sull'animale, si era dato alla fuga ma era stato rintracciato e denunciato dai carabinieri. Al soncinese erano state ritirate le armi e contestualmente era scattata la proposta di revoca del titolo subito disposta dal questore di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Aprile 2016

Commenti all'articolo

  • Giampaolo

    2016/05/01 - 10:10

    Sta aspettando il fai da te del neo FAR WEST italiano, tanto auspicato dalla lega. Costui sarà nominato neo sceriffo soncinese con tanto di cravatta e bandana verde. Egli sta emulando lo sceriffo di Calcio, (BG) che negli uffici di equitalia di Romano Lombardo si presentò con tanto di fucile spianato.

    Rispondi