il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Caorso, operazione antidroga. Arrestati due nordafricani

I carabinieri di Fiorenzuola li hanno bloccati al casello di Caorso dell'A21. I due sono da collegare al grosso giro di spaccio (cocaina e soprattutto eroina) attivo da tempo nella zona di Isola Serafini, assuntori provenienti dal Cremonese

Caorso, operazione antidroga. Arrestati due nordafricani

La conferenza stampa dei carabinieri

CAORSO - Nella tarda serata di mercoledì 27 aprile due giovani marocchini sono stati arrestati al casello A21 di Caorso al culmine di un'operazione antidroga condotta dai carabinieri della compagnia di Fiorenzuola al comando del maggiore Emanuele Leuzzi. I due sono da collegare al grosso giro di spaccio (cocaina e soprattutto eroina) attivo da qualche tempo nella zona di Isola Serafini di Monticelli: circa 150 gli assuntori, in arrivo prevalentemente dal Cremonese. Sulla vettura dei due arrestati pare sia stata trovata cocaina. I due, che hanno tentato di opporre resistenza, sono stati condotti in caserma a Monticelli e successivamente in carcere. i due marocchini (classe 1988 e 1992) avevano 100 grammi di cocaina purissima per diecimila euro di valore più 1.500 euro in contanti. Spacciavano a Monticelli lungo il Po in tre punti: Isola Serafini, San Nazzaro, Olza-Fogarole. Un militare ferito nella colluttazione (7 giorni di prognosi) perché hanno tentato di investirlo.

29 Aprile 2016

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2016/04/28 - 09:09

    Beh, vedo che il lavoro non manca.....partita iva...??

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000