il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Sottopasso di via Brescia, tormentone per la giunta

Milano ha comunicato a Cremona l’intenzione di ridurre di 450mila euro il proprio finanziamento. Ma il Comune precisa: le trattative sono ancora in corso

Sottopasso di via Brescia, tormentone per la giunta

Il sottopasso di via Brescia

CREMONA - Lo scontro istituzionale aperto fra Comune e Regione sul sottopasso di via Brescia, in particolare sulla modifica al progetto originario operata dall’ente che ha inserito la realizzazione della ciclabile, rischia di costare caro alla municipalità: Milano, proprio stimando le spese della pista aggiunta rispetto al piano concordato, ha comunicato a Cremona l’intenzione di ridurre di 450mila euro il proprio finanziamento. Un ‘salasso’ — ancora potenziale, visto che la trattativa appare aperta — da mezzo milione. Non si fa attendere la precisazione del Comune: "La trattativa con Regione Lombardia è ancora in corso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

27 Aprile 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000