il network

Venerdì 24 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


CASTELLEONE

Topicida, cane avvelenato

Bocconi trappola disseminati in campagna. L'animale si è salvato, denuncia alla Forestale

Topicida, cane avvelenato

Il sacchetto che conteneva il topicida

CASTELLEONE - Allarme bocconi killer nei campi tra Le Valli e Molino Lurano. Ne spuntano a ogni angolo: lungo le rogge, nascosti nell’erba e avvolti in una pellicola di colore blu. All’apparenza sembrano semplici pezzi di carne buttati per terra. In realtà sono vere e proprie esche, che oltre al cibo contengono topicida. La loro presenza è stata notata due giorni fa da una 30enne castelleonese, che mentre portava a spasso la propria cagnolona, si è accorta che quest’ultima aveva appena raccolto qualcosa con la bocca e lo stava mangiando. A pochi metri di distanza, la giovane ha trovato il sacchetto, vuoto, di un comune veleno per topi, e a quel punto è corsa a casa per chiamare un veterinario. La proprietaria ha presentato denuncia alla Forestale.

22 Aprile 2016

Commenti all'articolo

  • FABRIZIO

    2016/04/23 - 09:09

    io sono di castelleone.... mi piacerebbe sapere chi e' quel deficiente che lascia in giro il topicida che provvedo a farglielo ingoiare personalmente .....

    Rispondi