il network

Giovedì 23 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


VIAGGIO DELLA MEMORIA 2016

Partenza da porta Venezia, direzione Aix-en-Provence

Giorno 1. I numeri: 513 studenti di tredici istititi cremonesi, cremaschi e casalaschi, per un totale di nove pullman

Partenza da porta Venezia, direzione Aix en Provence

Il gruppo di studenti del Viaggio della Memoria 2016

CREMONA - Partenza sotto la pioggia per i 513 studenti del viaggio della memoria, nella mattina di martedì 19 aprile. Nove pullman, tredici scuole partecipanti sono i numeri di questo viaggio dei record che porterà ragazzi cremonesi, cremaschi e casalaschi a visitare il campo Des Miller ad Aix-en-Provence. Durante il viaggio lo storico Marco Puppini dell'associazione combattenti volontari antifascisti ha spiegato il rapporto fra la Guerra di Spagna e i campi di concentramento francesi. Ilde Bottoli nel dare il benvenuto ai giovani viaggiatori della Memoria ha messo in evidenza come i lavori preparatori all'itinerario della Memoria siano stati caratterizzati da una profondità di contenuti e riflessioni esemplari. Il viaggio verso Aix-en-Provence è proceduto sotto un sole splendente, il temporale cremonese è lontano. Per i viaggiatori della Memoria sarà giornata libera, poi mercoledì 20 aprile sarà interamente dedicato alla visita a Camp des Milles con la visita al campo e il laboratorio didattico legato al concetto di resistenza è una riflessione sulla nascita e i segni dei pregiudizi razziali. Impegno e voglia di capire la storia recente si coniugano con l'allegria dei ragazzi.

19 Aprile 2016