il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VIAGGIO DELLA MEMORIA 2016

Partenza da porta Venezia, direzione Aix-en-Provence

Giorno 1. I numeri: 513 studenti di tredici istititi cremonesi, cremaschi e casalaschi, per un totale di nove pullman

Partenza da porta Venezia, direzione Aix en Provence

Il gruppo di studenti del Viaggio della Memoria 2016

CREMONA - Partenza sotto la pioggia per i 513 studenti del viaggio della memoria, nella mattina di martedì 19 aprile. Nove pullman, tredici scuole partecipanti sono i numeri di questo viaggio dei record che porterà ragazzi cremonesi, cremaschi e casalaschi a visitare il campo Des Miller ad Aix-en-Provence. Durante il viaggio lo storico Marco Puppini dell'associazione combattenti volontari antifascisti ha spiegato il rapporto fra la Guerra di Spagna e i campi di concentramento francesi. Ilde Bottoli nel dare il benvenuto ai giovani viaggiatori della Memoria ha messo in evidenza come i lavori preparatori all'itinerario della Memoria siano stati caratterizzati da una profondità di contenuti e riflessioni esemplari. Il viaggio verso Aix-en-Provence è proceduto sotto un sole splendente, il temporale cremonese è lontano. Per i viaggiatori della Memoria sarà giornata libera, poi mercoledì 20 aprile sarà interamente dedicato alla visita a Camp des Milles con la visita al campo e il laboratorio didattico legato al concetto di resistenza è una riflessione sulla nascita e i segni dei pregiudizi razziali. Impegno e voglia di capire la storia recente si coniugano con l'allegria dei ragazzi.

19 Aprile 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000