il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Partecipato addio a Dolci: 'Politico del bene comune'

La cerimonia funebre nella sala consiuliare della 'sua' amministrazione provinciale

Partecipato addio a Dolci: 'Politico del bene comune'

CREMONA - Si sono svolti nella mattinata di lunedì 18 aprile, nella sala consiliare della ‘sua’ amministrazione provinciale dove era allestita la camera ardente con picchetto d’onore della polizia locale della Provincia, i funerali di Franco Dolci, ex presidente dell’ente dal 1975 al 1980.

Molte le autorità presenti al fianco del padrone di casa Carlo Vezzini: dal sottosegretario alle Riforme Luciano Pizzetti al sindaco Gianluca Galimberti accompagnato dall’assessore Rosita Viola, dagli amministratori ai cittadini fino a referenti di associazioni, amici, sindacalisti e politici venuti a portare l’ultimo saluto. Presenti la moglie Marisa Priori e il figlio Massimiliano, la cerimonia è iniziata alle 11 per poi proseguire con i discorsi commemorativi di Vezzini, Giuseppe Azzoni, del presidente dell’Anpi Gian Carlo Corada, di Evelino Abeni e di Pizzetti. Hanno ricordato tutti «il politico e l’uomo sempre al servizio della collettività e del bene comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Aprile 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000