il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Via negata alla Fallaci, Salvini: ignoranti, non la meritano

Il leader della Lega posta su Fb e Twitter il suo attacco al Comune di Cremona, la replica dell'ente: 'Discussa nonostante vizi di forma, no perché non sono passati 10 anni dalla morte e per effetti divisivi"

Via negata alla Fallaci, Salvini: ignoranti, non la meritano

Matteo Salvini e Oriana Fallaci

CREMONA - Da Cremona a Milano, dal fronte politico locale a quello nazionale: si alza di livello la polemica aperta, e presumibilmente destinata ad incarognirsi, sulla via negata ad Oriana Fallaci, giornalista de ‘Il Corriere della Sera’ e scrittrice giudicata troppo ‘divisiva’ dalla commissione toponomastica.

Domenica 17 aprile in serata, con un post su Facebook e un messaggio su Twitter, seguendo l’hashtag ‘una via per Oriana’, è stato il leader della Lega, Matteo Salvini, ad intervenire nel dibattito. E lo ha fatto a suo modo. Duro e tranciante: «Il Comune di Cremona (giunta di sinistra specificato in parentesi) non vuole intitolare una via della città alla grandissima Oriana Fallaci. ‘È un nome che ha fatto discutere’ ha commentato un assessore di Sel. Ignoranti, sono loro che non si meritano la Fallaci!». Oltre tremila le condivisioni. Commenti in serie. Con Cremona e la sua scelta ovviamente nel mirino di tutto il popolo del Carroccio.

“La commissione Toponomastica del Comune di Cremona  - è la replica dell'ente alle polemiche scatenate rispetto alla decisione di non intitolare una via a Oriana Fallaci - costituita da consiglieri comunali di maggioranza e minoranza e membri esperti, pur riscontrando vizi di forma nella procedura di richiesta, ha deciso di discutere comunque l’istanza, giungendo alla decisione di negare l’intitolazione di una via di Cremona a Oriana Fallaci con diverse motivazioni: non sono trascorsi 10 anni dalla morte, come è previsto dall’articolo 8 del Regolamento della commissione Toponomastica, non sono disponibili vie idonee, la Commissione ha ritenuto che l’intitolazione, per altro non ad una figura cremonese, potesse avere effetti divisivi, considerazioni che si dimostrano veritiere proprio in queste ore. In virtù di queste motivazioni la Commissione ha deciso (con un solo voto contrario tra i presenti) per la non intitolazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Aprile 2016

Commenti all'articolo

  • NICOLA

    2016/04/18 - 17:05

    L'ennesima bella figura a livello nazionale (Salvini, per buona pace di pd,sel, antifa' e pappapperopappappa' ha ormai un enorme seguito di "risvegliati" e sarà, prestissimo,la prossima guida di questa disastrata baracca), per questa cittadina prigioniera forse più di altre dell'oscurantismo e del settantennale sfacelo operato dalle assurde ideologie sinistroidi e dal loro regime imposto.

    Rispondi

  • Giacomo

    2016/04/18 - 16:04

    Sono convinto che non esista a Cremona una via che meriti di portare il nome di Oriana Fallaci. Lo dico senza acrimonia. Dico anche che spero che tutto questo cancan possa servire a far leggere qualche pagina scritta da Oriana Fallaci a chi si nutre di pregiudizio scambiandolo per pensiero e lo utilizza per stare a galla. Così per quel vizio ormai perso di leggere. Per comprendere ed amare la verità delle cose.

    Rispondi

  • Nicola

    2016/04/18 - 11:11

    Ho la fortuna di lavorare e vivere molto fuori Cremona, purtroppo mi rendo conto del basso profilo della città. Una città falsa con se stessa, ipocrita e arretrata, una città piena di gente che se la canta e se la suona.....mah..! Che tristezza! In fondo è quello che i Cremonesi hanno voluto da sempre, governi di sinistra e agricoltori "golosi"... .

    Rispondi

  • arcelli

    2016/04/18 - 10:10

    Salvini hai ragione. Questi incapaci stanno distruggendo Cremona che oramai è una latrina a cielo aperto con negozi chiusi e centro in preda a immigrati ubriachi e molesti. In compenso secondo il sindaco bloccare una città di sabato per far sfilare migliaia di sikh NON divide. Tutti i Cremonesi ben lieti di ospitare un simile evento. Perô dico:li han votati,se li tengono. Io non vado piû a Cremona ma altrove per acquisti e serate. Non meritano niente

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000