il network

Martedì 24 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


GENIVOLTA

Il Garante: privacy violata. Comune multato di 20mila euro

Il provvedimento preso per una vicenda avvenuta nel 2015 e riguardante un cittadino

Garante privacy

Il sindaco Giampaolo Lazzari e il municipio di Genivolta

GENIVOLTA — Ventimila euro a carico del Comune di Genivolta: a tanto ammonta il provvedimento sanzionatorio disposto dal Garante per la protezione dei dati personali per una vicenda avvenuta nel 2015 e riguardante un cittadino del piccolo centro cremonese. Uno choc per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giampaolo Lazzari, che dopo la ‘censura’ dell’Autorithy sul caso, non si aspettava questa salassata. Il primo cittadino è prudente: «Per ora non commento. Posso solo confermare che l’amministrazione comunale ha dato incarico all’avvocato Uliana Garoli di Cremona di presentare ricorso contro questa decisione del Garante alla privacy».

16 Aprile 2016