il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


QUARTIERI & DEGRADO

Incuria e 'sbandati': "Abbiamo paura"

L'appello dei residenti nei palazzi ex Aler ora in capo al Comune situati in via Litta e via Legione Ceccopieri

Incuria e 'sbandati':

Il sotterraneo preda della totale incuria: rifiuti e anche una macchina abbandonata

CREMONA - Palazzi ex Aler di via Litta e via Legione Ceccopieri, le frequentazioni particolari, soprattutto fra il tardo pomeriggio e la notte: «Per carità, saranno anche tutte brave persone, ma sono stranieri e sa... non li conosciamo, arrivano, bivaccano, se dici loro qualcosa minacciano... Abbiamo l’impressione sia meglio stare lontani». Le cantine e i garage diventati terra di nessuno, preda del degrado più assoluto e territorio ad uso esclusivo di immigrati: «Sono stati trasformati in discarica — racconta chi con qualche timore abita lì —: ci sono masserizie ovunque, porte, biciclette sfasciate, rifiuti, tubi e mattonelle. Persino una macchina abbandonata. Ci vanno gli extracomunitari residenti e gruppi di loro connazionali. Si sono impadroniti di tutti i box, fanno quello che vogliono. Spaccano e rubano. Hanno portato via anche il generatore. Bambini e anziani laggiù non ci mettono più piede. Hanno paura».

08 Aprile 2016

Commenti all'articolo

  • enrico

    2016/04/09 - 14:02

    Ormai sono così tutte le città e secondo me la cosa può solo peggiorare del resto i politici sono lì solo per far cassa!

    Rispondi

  • Antonio

    2016/04/09 - 13:01

    Grazie sindaco, con lei siamo sicuri ....di essere insicuri!

    Rispondi

  • Nicola

    2016/04/09 - 09:09

    Ma possibile che i cremonesi abbiano meno diritti degli extracomunitari? Ma è possibile che se non sei di Cremona vendi roba contraffatta liberamente per strada, anche sotto il duomo, mentre se non fai uno scontrino di 3 euro ti fanno abbassare la saracinesca? Che dice il sindaco?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000