il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Imu, possibile aumento nel 2017

La novità spunta nella relazione allegata al bilancio e approvata dalla giunta. Manzi conferma, ma frena: «Si tratta solo di un’ipotesi, non c’è nulla di definitivo»

Imu, possibile aumento nel 2017

Cremona dall'alto

CREMONA - Settantasei pagine con tabelle, numeri e considerazioni. E’ la ‘Nota integrativa al bilancio di previsione 2016-2018’ approvata dalla giunta, la sintesi della manovra messa a punto dall’amministrazione comunale. Un capitolo corposo è dedicato all’argomento più spinoso: le tasse. Tra la conferma degli annunci dei giorni scorsi (aumento dell’imposta sui rifiuti e nessuna modifica di tutte le altre), spunta una novità: anche l’Imu non cambia quest’anno ma potrebbe essere ritoccata nei prossimi.

L’Imu ha subito nel corso del tempo una serie di modifiche normative. Attualmente sono esenti dall’Imu le abitazioni principali, a parte quelle di lusso. Le aliquote previste per il 2016 restano invariate rispetto al 2015. ‘Pertanto – si legge nel documento – il gettito Imu è stato previsto in 18.269.000 euro, con un aumento di 3.098.000 euro basato sul recupero della quota di alimentazione di questa imposta’. Poi il passaggio cruciale: ‘Nel biennio 2017-2018, qualora non si rendano disponibili ulteriori risorse finanziarie al fine di garantire il bilancio di pareggio e stanti le attuali regole di finanza pubblica, è prevedibile un incremento del prelievo fiscale dall’Imu’. L’assessore alle Risorse Maurizio Manzi spiega e sottolinea: «La Legge di Stabilità ci impedisce di toccare nel 2016 l’aliquota Imu, che però potrebbe esserlo nel 2017. Anche nel 2015 avevamo messo in agenda un possibile aumento nell’anno in corso, che però non c’è stato. Insomma, non è detto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Aprile 2016

Commenti all'articolo

  • They

    2016/04/05 - 06:06

    Devono mantenere i poveri "immigrati" anche chiamati "profughi"

    Rispondi

  • Alessandro

    2016/04/03 - 09:09

    Questo dimostra la totale incapacità di gestire le risorse del proprio Comune

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000