il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Aiuti alimentari buttati via, scoppia la protesta

L'episodio si è verificato in viale Concordia, sdegno sui social network

Aiuti alimentari buttati via, scoppia la protesta

CREMONA - C’è chi abbandona generi alimentari inviati dall’Unione Europa per i profughi: è successo nella mattinata di giovedì 31 marzo, intorno alle 5.30, davanti a testimoni in viale Concordia. È lì, vicino ad un cestino, che si è fermata un’auto con a bordo un ragazzo di colore. È sceso e ha abbandonato una borsa piena di generi alimentari: pasta, sugo, prodotti in scatola, marmellate, biscotti e frutta. E tanto è bastato a scatenare una polemica che si è prolungata per quasi tutta la giornata, tra l’indignazione montante, su Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

31 Marzo 2016

Commenti all'articolo

  • Giuseppe

    2016/04/02 - 16:04

    Gli aiuti alimentari sarebbe molto meglio consegnarli ai Cappuccini di Via Brescia. Loro sicuramente saprebbero utilizzarli meglio.

    Rispondi

  • mario

    2016/04/01 - 13:01

    Ma qualcuno aveva ancora dubbi sul fatto che la maggior parte dei clandestini che arriva nel nostro paese non viene perché ha fame?

    Rispondi

  • Andrea

    2016/04/01 - 11:11

    Personalmente la solidarieta' la darei a calci in culo.....!!! E' cristallino il concetto...?????

    Rispondi

  • Corrado

    2016/04/01 - 10:10

    Attendiamo i commenti del luminare che risponde al nome di "Gianpaolo".....

    Rispondi

  • Nicola

    2016/04/01 - 10:10

    Ma siiii !!!! Tanto ci sono i PIRLA che danno i soldi a questi Stronzi fuori da supermkt, bar e per la strada. Belli pasciuti ti chiedono soldi per mangiare....... ma và a cagà!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000